Presenza servile e mobilità sociale in Area Altinate. Problemi e Prospettive

Prezzo di listino / Regular price €23,24

Tasse incluse / Include taxes

Autore: E. Zampieri
Casa editrice: Fondazione Antonio Colluto
Anno edizione: 2000
Collana: L'Album, 7
Materie: Epigrafia
Formato: 17x24
Pagine: 208

Nello studio vengono prese in esame 57 iscrizioni altinate relative a schiavi e liberti, che rappresentano solo una parte del ricco patrimonio epigrafico del municipium romano. Dopo l’introduzione sulla nascita del concetto di schiavitù, viene presa in esame la condizione servile e libertina dal punto di vista legale e sociale, condotta attraverso la lettura e l’interpretazione delle epigrafi.

Sommario:

Premessa del Direttore Responsabile; Fondazione Antonio Colluto; Presentazione; Prefazione; Introduzione; 1. Gli schiavi: 1.1 Uno sguardo generale; 1.2 Le fonti; 1.3 Gli schiavi ad Altino; 2. I delicati: 2.1 Uno sguardo generale attraverso le fonti; 2.2 I delicati ad Altino; 3. I dispensatores: 3.1 Uno sguardo generale attraverso le fonti e la realtà altinate; 4. I liberti: Liberti imperiali e pubblici: 4.1 Uno sguardo generale; 4.2 Le fonti; 4.3 I liberti imperiali e pubblici in area altinate; 5. Le sodalitates: 5.1 Uno sguardo generale attraverso le fonti; 5.2 Le sodalitates ad Altino; 6. Gli schiavi ed i liberti nelle attività professionali: 6.1 Uno sguardo generale attraverso le fonti e la realtà altinate; 7. I magistri: 7.1 Uno sguardo generale attraverso le fonti; 7.2 I magistri ad Altino; 8. I sexviri e gli Augustales: 8.1 Uno sguardo generale attraverso le fonti; 8.2 I sexviri e gli Augustales ad Altino; Conclusioni: Gli schiavi ed i liberti nella comunità altinate; Appendice I: I materiali; Appendice II: Schiavi e liberti altinati; Appendice III: Probabili schiavi e liberti altinati;Appendice IV: Schiavi e liberti stranieri in area altinate; Sigle ed abbreviazioni; Bibliografia; Referenze fotografiche.