Teoria archeologica e archeologie dell'Europa medievale

Prezzo di listino / Regular price €18,00

Tasse incluse / Include taxes

Autore: Carlo Citter
Anno edizione: 2019 
Collana: PAST - Percorsi Strumenti e Temi di Archeologia, 2
Isbn: 978-88-7140-983-2; ISSN:2611-8807
Materie: Archeologia, Storiografia
Formato: 17x24
Pagine: 176

La teoria archeologica è un campo piuttosto difficile, soprattutto per un giovane. Da sempre confinato ad un ristretto gruppo di studiosi che negli ultimi decenni spesso non sono archeologi di professione, ha avuto maggiore presa sull’archeologia pre-protostorica. Tuttavia sarebbe ingeneroso affermare che le tante archeologie medievali che si praticano in Europa sono a-teoriche o non sensibili agli stimoli della riflessione teorica. Questo volume passa in rassegna in modo critico i vari filoni di pensiero fino ai più recenti sviluppi, ma dedica molta attenzione al rapporto fra le archelogie medievali e la teoria attraverso una serie di casi di studio e di riflessioni generali. Un breve capitolo è dedicato al rapporto fra progresso tecnologico e riflessione teorica.

Sommario:

Premessa
i. Le motivazioni di questo volume
ii. Questioni di cronologia, definizione e latitudine

1 Rassegna delle principali teorie in archeologia
1.1 Evoluzionismo
1.2 Archeologia storico-culturale e archeologia storica
1.3 Archeologia ambientale
1.4 Archeogeografia
1.5 Archeologia processuale
1.6 Archeologie postprocessualiste
1.7 Archeologia marxista
1.8 Archeologia neomarxista
1.9 Archeologia neoevoluzionista
1.10 Archeologia evoluzionista cognitiva
1.11 Archeologia simmetrica
1.12 Archeologia pubblica
1.13 Neoprocessualismo
1.14 Archeologia della complessità
1.15 La fine della teoria, postumanesimo e dintorni
1.16 Il nodo irrisolto fra teoria e metodo
1.17 Sincretismo, ovvero l’archeologia di molti

2 Nuove tecnologie e riflessione teorica
2.1 Lo sviluppo tecnologico degli ultimi venti anni in ambito archeologico
2.2 Come ha reagito la riflessione teorica allo sviluppo tecnologico?

3 Teoria archeologica e archeologie dell’Europa medievale
3.1 Teoria nonostante tutto: il silenzio (non) assenso
3.2 Teoria e politica
3.3 Teoria e ricerca
3.4 Lo stato attuale delle archeologie medievali europee: il sincretismo come convergenza

4 In attesa di un nuovo pensiero forte?
4.1 Riflessione teorica, riflessione disciplinare e sviluppo tecnologico
4.2 Nuove teorie, vecchie abitudini
4.3 I possibili sviluppi della teoria archeologica per le archeologie medievali europee
4.4 Decostruire/ricostruire?

English abstracts

Bibliografia