Scienze dell'Antichità 24.3 - "La medesima cosa sono Ade e Dioniso" (Eraclito, fr. 15 D.-K). Maschere, teatro e rituali funerari nel mondo antico

Prezzo di listino / Regular price €65,00

Tasse incluse / Include taxes
A cura di: M. Barbanera
Anno edizione: 2019
Collana: Scienze dell'Antichità
Isbn: 978-88-7140-934-4; Issn: 1123-5713
e-Isbn: 978-88-7140-945-0; e-Issn: 2284-3280
Materie: Archeologia
Formato: 21x29,7
Pagine: 182

 

Atti dell'incontro, Sapienza Università di Roma, Odeion del Museo dell'Arte Classica, 16-17 Novembre 2017

Sommario:

M. Barbanera, Introduzione. Nella vita sta già la morte: Ade e Dioniso sono uguali
O. Taplin, The tragic mask and the invention of theatre
M. Bommas – E. Khalifa, Masks in ancient Egypt. Emergence, development, function and use
L. Girella, Dietro la maschera: ibridi e maschere nell’Egeo dell’età del Bronzo
A. Orsingher, Across the middle sea: the long journey of phoenician and punic masks
N. Proeva, La coutume funeraire des masques d’or en Macedoine archaïque
V. Fol, Golden masks from the lands of the Odrysian Kingdom
M. de Cesare – E.C. Portale, Maschere e imagerie teatrale nella necropoli liparese di IV-III sec. a.C.: oggetti e immagini in contesto
J. Clementi, Un volto per l’eternità: la maschera funeraria e il sogno dell’immortalità
M. Sferruzza, Gorgos hoplites. Immagini spaventose dell’oplita