Mettere in evidenza i segni della pietra. in-discipline dialoghi sul patrimonio culturale. Atti del ciclo di conferenze 2016-2020

Prezzo di listino / Regular price $20.00

Tasse incluse / Taxes included

Editore: Roma Tre-Press
A cura di: Michela Beccu, Elisabetta Pallottino, Paola Porretta, Francesca Romana Stabile
Anno edizione: 2023 
Collana: Patrimonio Culturale e Territorio, 15
Isbn: 979-12-5977-182-7
Materie: Archeologia
Formato: 17x24
Pagine: 358

Il volume presenta gli atti di un ciclo di conferenze pubbliche rivolto agli studenti dell'ultimo anno delle lauree magistrali in Architettura-Progettazione Architettonica e Architettura-Restauro del Dipartimento di Architettura di Roma Tre, organizzato dai corsi congiunti di Progetto del restauro architettonico e Laboratorio di restauro del patrimonio architettonico (docenti Michele Beccu, Elisabetta Pallottino, Paola Porretta, Francesca Romana Stabile, con la collaborazione di Cecilia Cicconi e Sara D'Abate).
Le conferenze, che si sono svolte dal 2016 al 2020, sono state pensate per mettere a confronto diversi temi legati alla cultura e al progetto del patrimonio negli ambiti della storia dell'architettura e dell'ingegneria, del restauro, della progettazione architettonica e dell'arte visiva, della museografia, dell'archeologia e degli studi sul paesaggio consolidato.
Agli studenti sono state presentate strade diverse di conoscenza e di riconoscimento valoriale perché possano imparare a muoversi in diversi ambiti metodologici, e a individuare competenze puntuali ed esperienze plurali.



Sommario

Michele Beccu, Elisabetta Pallottino, Paola Porretta, Francesca Romana StabileIntroduzione

Francesco GiovanettiRestauro in pillole. Una testimonianza della varietà dei restauri nelle strutture pubbliche curatrici di un vasto patrimonio architettonico e archeologico

Guy DevreuxIl restauro delle superfici di pregio in materiale lapideo.
Dalla statua al Colonnato di San Pietro

Mao Benedetti e Sveva Di MartinoMusei nell’Italia minore

Enrico Da GaiInterpretare e restaurare gli edifici storici

Anna Bruna MenghiniLa tensione verso il “metodo” in Saverio Muratori

Valerio PalmieriLo spazio inquieto di Saverio Muratori

Antonio Forcellino, Elisabetta PallottinoIl Cortile del Belvedere e il Palazzo Vaticano, al passato e al presente

Elena TinacciTracce di una storia condivisa: la sinergia Scarpa/Olivetti nel progetto per il negozio di piazza San Marco a Venezia

Osama Hamdan, Carla BenelliSiti archeologici e patrimonio culturale palestinese tra minacce e opportunità. L’attività delle associazioni Pro Terra Sancta e Mosaic Centre di Gerico

Pietro RuffoRiflessioni sulla stratificazione dell’immagine

Stella E. NairInca architecture in two Empires: history, identity and the challenges for historic conservation in the Andean built environment

Emilia RosminiLoft, what’s left?

Tullia IoriLa scuola italiana di ingegneria tra ortodossia e identità

Giorgia De PasqualePaesaggi rurali tradizionali. Metodi di ricerca e strumenti di conoscenza

Luca ArcangeliGiuseppe Nicolosi:

città, architettura e linguaggio

Enrico RinaldiOstia Antica tra Ottocento e Novecento

Marco GrimaldiRicerche per il restauro: il progetto di Enrico Del Fa per la casina sportiva del dopolavoro postelegrafonico al Lungotevere Flaminio

Paola PorrettaIl cantiere-scuola lungo la via Clodia: un’esperienza interdisciplinare di ricerca, scavo e restauro archeologico nell’area extraterritoriale di Santa Maria di Galeria (Stato della Città del Vaticano)

Sara D’AbateLa formazione dell’architetto integraleIl modello didattico della Scuola superiore di architettura di Roma sotto la direzione di Gustavo Giovannoni (1927-1935)

Francesca Romana Stabile, Elisabetta Pallottino, Paola PorrettaIl centenario della borgata giardino Garbatella tra arte e architettura (1920-2020): ricerca e divulgazione