L'architettura privata in Italia meridionale e in Sicilia tra IV e I secolo a.C.

Prezzo di listino / Regular price $78.00

Tasse incluse / Taxes included

Autore: Serena Guidone
Casa editrice: Padova University Press
Anno edizione: 2022
Collana: Antenor Quaderni, 54
Isbn: 978-88-6938-297-0
Materie: Archeologia
Formato: 21x29,7
Pagine: 454

Da un punto di vista politico, il periodo compreso fra il IV e il I secolo a.C. coincide con la formazione dell'Italia romana, ossia con la fase che segna il passaggio delle singole identità presenti sul territorio italico da una condizione di profonda differenziazione politica e strutturale a nuove forme di gestione amministrativa vincolate alla linea imposta da Roma, sostenute da un humus culturale che si forma e si potenzia in questo stesso periodo.

Sommario:

Massimo Osanna, Prefazione
Serena Guidone, Premessa

Introduzione

I- Studi e ricerche sull'architettura privata dell'Italia meridionale e della Sicilia

 

II - La tradizione abitativa della tarda età classica come premessa a una realtà condivisa
1 La dimensione storico-culturale dell'Occidente greco
2 La documentazione archeologica dal versante magnogreco
3 La documentazione archeologica dal versante siceliota
4 L'edilizia domestica nella struttura urbana delle poleis d'Occidente
5 La cultura abitativa nell'orizzonte greco tardo-classico
6 Lo sviluppo in senso urbano dell'hinterland magnogreco
7 La documentazione archeologica
8 Forme e linguaggi della cultura abitativa nelle comunità italiche

III - L'architettura privata medio-ellenistica fra crisi, continuità e innovazione

IV - L'architettura privata fra modelli e scelte formali dell'Ellenismo internazionale

V - Conclusioni

Catalogo

Bibliografia