La collezione epigrafica della Casa Museo dell'Antiquariato Ivan Bruschi di Arezzo

Prezzo di listino / Regular price €25,00

Tasse incluse / Include taxes

Autore: Carlo Slavich
Anno edizione: 2019 
Collana: Opuscula Epigraphica, 19
Isbn: 978-88-7140-972-6
Materie: Epigrafia
Formato: 21,5x27
Pagine: 116

Raccolta ai primi del Novecento a ornamento della dimora di un nobile marchigiano, il conte Francesco Vitali di Fermo (1856-1927), la collezione di antiche iscrizioni attualmente conservata presso la Casa Museo dell'Antiquariato Ivan Bruschi di Arezzo è un campionario largamente inedito della merce epigrafica riversata sul mercato antiquario romano dall'avanzata dell'espansione urbanistica di Roma capitale nei decenni a cavallo tra XIX e XX secolo.

 

Sommario:

Premessa

Abbreviazioni bibliografiche

I – LA STORIA DELLA COLLEZIONE
1 - Il lapidario Bruschi
2 - Il ‘Museo Vitali’
3 - La provenienza delle iscrizioni

II – CATALOGO
1 - Iscrizioni edite
2 - Iscrizioni inedite
3 - Iscrizioni false o recenziori

Indici
Tavole