Incontri dell'Associazione Internazionale di Archeologia Classica. Stagioni 2017-2018 e 2018-2019

Prezzo di listino / Regular price $23.00

Tasse incluse / Taxes included

Curatori: Évelyne Bukowiecki, Antonio Pizzo
Anno edizione: 2022
Collana: Aiac - Quaderni, 2
Isbn: 978-88-5491-251-9
eIsbn: 978-88-5491-301-1
Materie: Archeologia
Formato: 17x24
Pagine: 190

 

In questo volume sono stati raccolti gli estratti dei contributi presentati ai Seminari dell’Associazione Internazionale di Archeologia Classica (AIAC) durante gli anni accademici 2017-2018 e 2018-2019. Da molti anni l’AIAC  promuove la visibilità delle ricerche internazionali dei giovani studiosi presenti a Roma, presso gli istituti stranieri o le università, con l’obiettivo di favorire un intenso dialogo istituzionale e la creazione di nuove reti scientifiche nell’ambito dell’archeologia classica e dello studio del mondo antico in generale.

Questa miscellanea di studi apre una prospettiva nuova sugli interessi attuali dell’archeologia e sulle metodologie applicate. I temi trattati nel volume interessano vari argomenti: l’analisi dei processi economici e produttivi, la ricostruzione dei cantieri, le architetture monumentali, la gestione dell’acqua, l’ambito funerario, la topografia, lo studio del territorio e delle fonti storiche, le ville e l’urbanistica classica.

 

Sommario:

Ringraziamenti                               

Steffen Oraschewski, Fatto di legno. Esempi nell’architettura monumentale a Roma        

Sara Bossi, Materiali da costruzione a Roma: il tufo granulare grigio alle pendici settentrionali del Palatino 

Charles Davoine, Restitutor Vrbis: l’attività edilizia di Settimio Severo a Roma, tra necessità e ideologia” 

Pia Mustonen, Tematica religiosa nelle monete delle donne della dinastia flavia (69-96)   

Gianluca Mandatori, Ratio denariaria e denarii coniati: l’introduzione della moneta argentea a Roma  

Giuseppe Carlo Castellano, Coins in Context: Trade, Monetization, and Cultural Contact in the Tyrrhenian Sea    

Chiara Cecalupo, Reflections on the Numismatic Collection of Propaganda Fide from Archive Documentation   

Konogan Beaufay, Water management in the public baths of Central Italy: some considerations on the supply of water to the baths and the pools                                         

Silvia Cavigioni, Le Terme di Tito sul Colle Oppio: storia di un edificio e del suo territorio seguendo i percorsi dell’acqua         

Matteo Marcato, Cecilia Zanetti, Impianti termali e acque salutifere nelle province romane occidentali: alcune riflessioni  

Alba Casaramona,Il Sepolcreto Salario: nuove prospettive d’indagine                         

Silvia Stassi, Costruire, violare, placare: i riti del costruire e il mondo funerario    

Michela Stefani, L’area archeologica del sepolcro degli Scipioni a Roma              

Livia Tirabassi, Urbanistica punica della Sardegna meridionale: l’insediamento di Pani Loriga di Santadi (SU) alla luce delle recenti indagini.           

Andrea Grazian, Il Cispio. Lineamenti di topografia del sacro e storia sociale     

Esther Rodríguez González, Del Guadalquivir al Guadiana: la arquitectura en tierra en el mundo tartésico     

Lena Marie Vitt, Sacral reuse of prehistoric nuraghi in Punic-Roman Sardinia     

Bruno D’Andrea, Da Baal Hammon a Saturno? Fenomeni di continuità, rottura e trasformazione nella cultura religiosa dell’Africa di età romana               

Bertrand Augier, Ascesa al senato e proprietà fondiaria in età tardo repubblicana (90 a.C.-14 d.C.)      

Rossella Pansini, Archeologia della costruzione nel centro monumentale di Sala (Mauretania Tingitana): il caso della Curia Ulpia                                       

Milena Mimmo, Gli edifici di stoccaggio della città di Roma: dall’analisi strutturale alla proposta ricostruttiva degli Horrea Vespasiani         

Ann Glennie, Roman Cosa           

Giuseppe Restaino, Il tempio “ἐν τῷ προαστείῳ” di Eliogabalo. Problemi storici e topografici   

Rubén Montoya González, Villas romanas y sus espacios arquitectónicos en la provincia Bética: notas metodológicas preliminares para un análisis cuantitativo                               

Giulia Ciucci, Architettura, linguaggi e spazi: la villa maritima come linguaggio condiviso nel Mediterraneo centrale e occidentale                   

Aurora Taiuti, Imago feminae: tipi e varianti statuarie femminili nella tarda Repubblica e nella prima età imperiale      

Matteo Pucci, «Qui ex agro […] Labicano cognominantur», Plin. Nat. Hist. III, 63, 5-6. Lo studio dell’ager Labicanus tra fonti ed evidenza archeologica                                       

Giuliano Giovanetti, Porti e approdi fra Urbe e suburbio