Architetti e ingegneri a confronto, I. L'immagine di Roma fra Clemente XIII e Pio VII

Prezzo di listino / Regular price €60,00

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: Elisa Debenedetti
Editore: Bonsignori
Anno edizione: 2006
Collana: Studi sul Settecento Romano, 22
Isbn: 88-7597-345-8; ISSN 1124‑3910
Materie: Storia dell'Arte
Formato: 17x24
Pagine: 480

Sommario:

E. Debenedetti, Premessa. E. Debenedetti, Un'idea di Roma, 1750-1823. La linea teorica dell'architettura. Tommaso Manfredi, La generazione dell'Antico. Giovani architetti d'Europa a Roma: 1750-1780 (Parte prima) .Silvia Madde, I più giovani di Roma (...) che intendono l'arte come si deve: lo stato degli studi sull'Accademia della Pace. Fabrizio di Marco, Transizione tra arte e tecnica. Architetti e ingegneri durante i pontificati Braschi e Chiaramonti. Biografie degli architetti A-L. Ricerche sui fondi archivistici. Alessandro Spila, L'architettura a Roma fra il 1750 e il 1823 nei disegni della Collezione Lanciani. Salvatore Fallica, La collezione dei disegni e delle stampe del Museo Napoleonico. Note sull'occupazione francese a Roma. Sabina Carbonara Pompei, "Antichità e Belle Arti" nella Roma napoleonica: dal fondo Miscellanea Governo Francese dell'Archivio di Stato di Roma. Marisa Tabarrini (a cura di), Gli architetti rionali alla fine dell'antico regime pontificio nei protocolli notarili di Acque e Strade (1758-1823). Bibliografia.