San Giovanni Battista a Morbegno - L'esperienza matura dello spazio di Girolamo Quadrio

Prezzo di listino / Regular price €8,00

Tasse incluse / Include taxes

Autore: Simona Benedetti
Anno edizione: 2018
e-Isbn: 978-88-7140-916-0
Materie: Storia dell'arte
Formato: 26x21
Pagine: 92

DISPONIBILE SOLO IN FORMATO EBOOK

La Collegiata del S. Giovanni a Morbegno, edificata tra il 1680 ed il 1714, risulta tra le opere dimensionalmente più grandi della Valtellina e sicuramente tra le fabbriche meno studiate per ciò che concerne gli aspetti architettonici sui quali si sono sviluppati significativi studi e rivalutazioni solo negli ultimi anni. Il presente studio, muovendo dai dati storici conosciuti e dall’analisi della fabbrica, espone un’ipotesi attributiva circa il suo progettista, riconoscendo a quest’opera architettonica un indiscusso valore di ‘modello spaziale’, che troviamo replicato successivamente sia nell’impianto tipologico, che negli elementi e/o soluzioni puntuali, in altre regioni dell’Italia settentrionale e nell’Europa centrale.

Sommario:

Introduzione 1. La prima costruzione del San Giovanni Battista 2. La nuova Fabbrica, committenti e ‘figure chiave’ 3. Il progettista della nuova Collegiata 4. Paradigmatici confronti attributivi 5. Ultime aggiunte e conclusioni Bibliografia di riferimento