Soldati delle milizie urbane fuori di Roma. La documentazione epigrafica

Prezzo di listino / Regular price €15,49

Tasse incluse / Include taxes

Autore: Cecilia Ricci
Anno edizione: 1994
Collana: Opuscula Epigraphica, 5
Isbn: 88-7140-078-X
Materie: Epigrafia
Formato: 21,5x27
Pagine: 64

Il volume raccoglie ed analizza la documentazione epigrafica che hanno lasciato di sé i soldati delle milizie di stanza a Roma (in primo luogo pretoriani, urbaniciani ed equites singulares), non nella capitale, ma in altre parti d’Italia e delle provincie, sia durante il servizio sia dopo il congedo. Per i soldati ancora sotto le armi ci si chiede a quali motivi sia imputabile la loro presenza in luoghi anche molto lontani dall’abituale sede di servizio. Per i veterani s’indaga sulle ragioni che li hanno portati a stabilirsi là dove hanno lasciato ricordo di sé.

Sommario:

Premessa; Abbreviazioni bibliografiche; Cap. I: Soldati in servizio: 1) Dediche sepolcrali poste nel luogo di origine; 2) Dediche sepolcrali poste altrove; 3) Iscrizioni poste dai soldati stessi; Cap. II: Soldati congedati: 1) Dediche sepolcrali poste nel luogo di origine; 2) Dediche sepolcrali poste altrove; 3) Iscrizioni poste dai soldati stessi; Cap. III: Soldati in servizio e congedati. Rapporti con i civili; Cap. IV: Microstorie di soldati; Conclusioni.