Musica e danza

Prezzo di listino / Regular price €10,32

Tasse incluse / Include taxes

Autore: Maria Paola Guidobaldi
Anno edizione: 1992
Collana: Vita e costumi dei romani antichi, 13
Isbn: 88-7097-024-8
Materie: Divulgazione scientifica
Formato: 17x24
Pagine: 90 

Sommario:

Presentazione. Premessa. Le più antiche forme musicali romane: il Carmen Arvale e la festa degli Ambarvalia; la danza e il Carmen dei Salii; i carmina convivalia; i carmina triumphalia; le neniae; i Fescennini e il primo teatro latino. Musica e danza in età Repubblicana e Imperiale: dall’arrivo degli artisti greci alla melomania: concerti, cene e nobili dilettanti; il mimo e il pantomimo; musicisti celebri e girovaghi. Gli strumenti musicali: cornu, lituus e bucina; tuba e tubicines; tibia e tibicines; la syrinx o flauto di Pan; avena, calamus, fistula e stipula; l’utricularium; l’organo idraulico e a mantici; la lyra e la cithara; l’harpa; la pandura; il tympanum; lo scabellum o scabillum; il cymbalum; i crotala; il sistrum. Conclusioni. Appendice: i trattati teorici latini; brani scelti dal De musica dello Pseudo-Plutarco e dai trattati di Agostino e di Isidoro di Siviglia. Bibliografia