Fabrateria Vetus (Ceccano). Un'indagine storico-archeologica

Prezzo di listino / Regular price €25,82

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: S. Antonini
Anno edizione: 1988
Isbn: 88-85020-93-3
Materie: Archeologia
Formato: 21x28
Pagine: 94

Il libro è il primo di una serie di volumi sui centri del Latium Vetus. Dopo una breve introduzione sulla storia degli studi e sul problema della localizzazione di Fabrateria Vetus a Ceccano, si passa alla documentazione della fase volsca del centro. L’unica testimonianza tangibile esistente in proposito sono i resti delle mura in opera poligonale individuati nel paese di Ceccano. Della Fabrateria romana si presenta qui la documentazione epigrafica ed archeologica, corredata di una carta al 25.000. Dai dati così raccolti (epigrafici, letterari ed archeologici) è stato possibile, quindi, delineare il quadro delle vicende storico-politiche del centro, sia interne, sia di quelle che inseriscono Fabrateria Vetus nel più generale contesto storico della valle Latina.

Sommario:

Presentazioni. Abbreviazioni. Prefazione. Storia degli studi: Fabrateria Vetus, un problema di localizzazione. Le origini. Fabrateria preromana: cenni sull’occupazione volsca della valle del Sacco-Liri; la documentazione: le mura, il territorio. Fabrateria romana: documentazione epigrafica; carta archeologica. Conclusioni. Storia di Fabrateria Vetus attraverso la documentazione letteraria, epigrafica ed archeologica. Fonti letterarie che riguardano Fabrateria Vetus e avvenimenti politici del Lazio meridionale. Tavole. Bibliografia.