Arte e culture del Sahara preistorico

Prezzo di listino / Regular price €16,00

Tasse incluse / Include taxes

Autore: M. Lupacciolu
Anno edizione: 1992
Isbn: 88-7140-059-3
Materie: Archeologia
Formato: 17x24
Pagine: 146


Il volume è stato stampato in occasione della Mostra sulle civiltà del Sahara antico. La Mostra non è stata solo la testimonianza delle ricerche che l’Università di Roma «La Sapienza» conduce, da decine di anni ormai, nei massicci centrali del Sahara, ma ha raccolto una documentazione senza pari su quello che è da ritenersi uno dei più ricchi musei preistorici «naturali» del mondo.

Sommario:

Prefazione; La storia delle ricerche; Le civiltà del Sahara: neolitizzazione ed antropomorfismo; L’arte preistorica sahariana: problematiche e metodologia della ricerca; La geomorfologia del Tadrat Acacus (Fezzan, Libia: i lineamenti ancestrali e la morfologia tardoquaterniana; Contesti funerari e popolamento umano del Sahara: uno studio per Uan Muhuggiag H2 (Tadrart Acacus, Libia); Il problema dell’adattamento dell’uomo all’ambiente sahariano nelle trasformazioni climatiche degli ultimi 20.000 anni; Studi preliminari sulla ceramica del Tadrart Acacus (Libia); La ricostruzione del paesaggio vegetale nei siti neolitici del Tadrat Acacus; L’archeozoologia e le faune oloceniche del Sahara; Genesi e significato paleoambientale della patina del deserto e suo ruolo nello studio dell’arte rupestre. Il caso Fezzan meridionale (Sahara Libico); Le tecniche di esecuzione nelle opere d’arte rupestre sahariana; Problemi di conservazione delle opere d’arte rupestre sahariana; I pigmenti utilizzati nelle pitture rupestri; Esame delle tracce di pigmenti su alcuni frammenti di dipinti rupestri.