Glossarietto spoletino

Prezzo di listino / Regular price $15.00

Tasse incluse / Taxes included

Autore: L. Leonardi
Casa editrice: Accademia Spoletina
Anno edizione: 1992
Materie: Linguistica, Letteratura
Pagine: 70

Coloro che leggeranno questa opera, e non saranno pochi e non saranno soltanto gli specialisti, esprimeranno un sincero senso di rammarico nell’apprendere che questa, ad eccezione di saltuarie collaborazioni soprattutto giovanili a riviste di critica musicale e di critica letteraria, oltre tutto nascoste sotto pseudonimi per motivi politici, è l’unica pubblicazione di Lionello Leonardi.

Sommario:

Presentazione

G. B. Pellegrini, Prefazione

Premessa

Dal Boccaccio ad una voce di difficile decifrazione
Voci onomatopeiche o fonosimboliche
Un oratore pieno di risorse.
Un sonetto spoletino di Tommaso Fratellini
Un frammento del volgare spoletino citato da Dante.
Termini di derivazione latina e da altre lingue.
La locuzione «me ne ceco».
Proverbi
Espressioni idiomatiche.
Due sonetti inediti del poeta folignate Giulio Giuliani
Voci peregrine
Un poeta contadino.
Modi di dire.
Giochi di parole
Gastronomia alle soglie del secolo.
Divagazioni su Lu Lozzu.
Antifemminismo a dispetto.