Studi su Portogruaro e Concordia

Prezzo di listino / Regular price €13,00

Tasse incluse / Include taxes

Anno edizione: 1984
Collana: Antichità Altoadriatiche, 25
Materie: Archeologia
Formato: 17x24
Pagine: 148

Il centro di Antichità Altoadriatiche dell'Università di Trieste dal 1968 anima ricerche su vari aspetti della storia civile, religiosa e artistica di Aquileia e delle terre dell'alto Adriatico dalla preistoria all'età medioevale e ne diffonde la conoscenza nel mondo degli studi e della cultura. Nella serie "Antichità Altoadriatiche", curata da Mario Mirabella Roberti, escono annualmente gli Atti delle "Settimane" e altre opere connesse con gli scopi del Centro.

Sommario:

G. Pavan, Appunti di storia di Portogruaro e del suo territorio; G. Lettich, Testi epigrafici concordiesi di interesse letterario nel museo di Portogruaro; P. Croce Da Villa, Scoperte recenti a Concordia; M. Buora, Il sarcofago di Firmina nel museo di Portogruaro e la decorazione a ghirlanda nei sarcofagi aquileiesi; G. Cuscito, Cromazio di Aquileia e la chiesa di Concordia; S. Tavano, Il battistero di Concordia e il sacello triestino di S. Giusto; P. Goi, Tra manierismo e rococò; M. Zamper, Il pittore Gregorio Lazzarini e Paolo Vallaresso vescovo di Concordia.