Chromatius Episcopus 388-1988

Prezzo di listino / Regular price €17,00

Tasse incluse / Include taxes

Casa editrice: Arti Grafiche Friulane
Anno edizione:
1989
Collana: Antichità Altoadriatiche, 34
Materie: Storia
Formato: 17x24
Pagine: 232

Il centro di Antichità Altoadriatiche dell'Università di Trieste dal 1968 anima ricerche su vari aspetti della storia civile, religiosa e artistica di Aquileia e delle terre dell'alto Adriatico dalla preistoria all'età medioevale e ne diffonde la conoscenza nel mondo degli studi e della cultura. Nella serie "Antichità Altoadriatiche", curata da Mario Mirabella Roberti, escono annualmente gli Atti delle "Settimane" e altre opere connesse con gli scopi del Centro.

Sommario:

G. Cuscito, L’ambiente di cultura e di fede nell’età di Cromazio alla luce della recente storiografia; C. Truzzi, L’ordinazione episcopale di Cromazio di Aquileia nel suo contesto storico-culturale; A. Quacquarelli, L’ecclesiologia nelle esegesi di Cromazio; J. Lemarie, L’apport des nouveaux manuscrits témoins des sermons et du commentaire sur Matthieu de Chromace; A. De Nicola, Il prologo ai Tractatus in Matthaeum di Cromazio; G. Nauroy, Chromace disciple critique de l’exégése d’Ambroise. Réalité et limites de l’influence de l’In Lucam sur les Tractatus in Matthaeum; Y.-M. Duval, Chromace et Jérôme; A. Benvin, Due frammenti del simbolo apostolico di Ossero (Symbolum Asparense); P. Lopreato, Il battistero cromaziano di Aquileia. Relazione preliminare degli scavi 1984-1988; L. Pani Ermini, Il ricordo di S. Cromazio in Sardegna.