Oppidum Nesactium. Una città istro-romana

Prezzo di listino / Regular price €29,96

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: Guido Rosada
Casa editrice: Canova Edizioni
Anno edizione: 1999
Collana: Testis Temporum, 1
Isbn: 88-87061-56-4
Materie: Archeologia
Formato: 21x29,7
Pagine: 222

Nesactium (Vivace) oggi è un paesino vicino Pola, dell’antica capitale degli Histri rimangono poche tracce scoperte e studiate dagli archeologi a partire dalla metà del secolo scorso. La poderosa indagine storico-archeologica rivela, dalla protostoria all’epoca romana, i segni di una società e di una civiltà sviluppatesi fra terra e mare, con grande importanza strategica.

Sommario:

Presentazione; Premessa; Guido Rosada, Tra mito e storia; Note. Parte prima: Maria Teresa Lachin, La scoperta e gli studi: Pietro Kandler e la contrada Isaci; La ricerca delle "radici istriane"; I castellieri; Dall'archeologia filologica alle prime indagini di scavo: La società istriana di archeologia e storia patria; Scavi e e studi recenti. Giovanna Gambacurta, La protostoria; L'epoca romana: Guido Rosada, I luoghi dell'architettura: Le mura e le porte; Gli edifici i pubblici; Il foro e il complesso templare; Altri edifici; Gli edifici privati; Guido Rosada, L'area funeraria; Giulio Bodon, I materiali: Lo stato dei materiali; Gli elementi architettonici; La produzione plastica; La documentazione epigrafica; I materiali dall' area della necropoli romana. Francesco Lazzarini, La basilica doppia paleocristiana; Note. Parte seconda: Aldino Bondesan, La geomorfologia: Introduzione; Inquadramento geologico-geomorfologico; Evoluzione geologico-geomorfologica; Il paesaggio carsico; Aspetti idrografici ed idrogeologici; La Val Badò-Draga Maddalena; Il Carsismo costiero di Porto Badò; La Val Badò: Sondaggi esplorativi; Conclusioni. I rilievi geofisici: Ermanno Finzi, Inquadramento generale; Nicola De Florentiis, Le prospezioni elettriche; Antonio Galgaro, Le prospezioni magnetometriche; Ermanno Finzi, Le prospezioni radar; Ermanno Finzi, Conclusioni interpretative; Note. Parte terza: Guido Rosada, Topografia e caratteri urbani: Viabilità e territorio; Le strade e le rotte; Il territorio; La città come impianto. Guido Rosada, Nesazio nella storia; Note. Appendice: Ermanno Finzi Guido Rosada, Il survey archeologico; Giovanna Gambacurta, I materiali; Bibliografia: Maria Teresa Lachtin, Bibliografia su Nesazio; Maria Teresa Lachin, Bibliografia generale: Archeologia, Geomorfologia, Geofisica.