Il Teatro romano di Asolo. Valore e funzione di un complesso architettonico urbano sulla scena del paesaggio

Prezzo di listino / Regular price €30,98

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: Guido Rosada
Casa editrice: Canova Edizioni
Anno edizione: 2000
Collana: Testis Temporum, 3
Isbn: 88-8409-002-4
Materie: Archeologia
Formato: 21x29,7
Pagine: 213

Il volume raccoglie le ricerche archeologiche effettuate sul foro e sul teatro di Asolo, l’antica Acelum. Questi studi hanno permesso una migliore conoscenza dell’impianto urbanistico della città e dell’originalità delle soluzioni adottate per risolvere i problemi dovuti alla natura del terreno. Soluzioni che fanno di questo teatro una costruzione di grande importanza per gli studiosi del settore.

Sommario:

Ermanno Serrajotto; Luca Zaia e Marzio Favero; Presentazione di Pierre Gros; Premessa di Guido Rosada; Parte prima: Il teatro tra paesaggio e storia: Guido Rosada, L'ambiente asolano; Antonio Marchiori, Il territorio e la storia; Patrizio Giulini, Un piccolo giardino sopra un teatro romano: L'ambiente; Il giardino ottocentesco del Krumir; La liberazione delle aree interessate dagli scavi; Antonio Marchiori, Una storia degli studi e degli scavi; Ermanno Finzi, Le prospezioni radar; Note alla parte prima. Parte seconda: Prima del teatro: La fase veneta: Giovanna Gambacurta, Le aree terrazzate; Giovanna Gambacurta, Il deposito votivo: Giovanna Gambacurta, I materiali; Antonio Tagliacozzo, L'analisi della fauna; Anna Marinetti, Gli ossi iscritti; Giovanni Gorini, Le monete; Giovanna Gambacurta, L'area del teatro tra Veneti e Romani; Prima del teatro: La fase romana: Mana Stella Busana, Il complesso architettonico della terrazza superiore: L'edificio ipostilo, Gli edifici del settore sostruito, Il sistema costruttivo, Elementi per un'interpretazione funzionale del complesso; Il teatro e le sue parti: Guido Rosada, La costruzione scenica; Patrizia Basso, L'orchestra; Patrizia Basso, La cavea a inquadramento rettilineo; Italo Riera, I sistemi di drenaggio: La canaletta US 307; La canaletta US 308; La canaletta US 306; La canaletta US 309; Probabile schema di funzionamento del sistema; Guido Rosada, La via Aurelia ad Asolo; I materiali: Maria Teresa Lachin, Gli elementi architettonici; Maria Teresa Lachin, I rivestimenti pavimentali; Isabella Colpo, Monica Salvadori, La decorazione parietale: intonaci e stucchi; Maria Stella Busana, Il materiale metallico da carpenteria: I chiodi, Un particolare dispositivo di aggancio; Stefania Mazzocchin, I materiali ceramici: La ceramica a vernice rossa; La ceramica grigia; La ceramica a vernice nera; La ceramica a pareti sottili; La terra sigillata; La ceramica comune; Le lucerne; Le anfore; La ceramica invetriata; Stefania Mazzocchin, I reperti in terracotta, osso, metallo e vetro; Giovanni Gorini, Le monete; Maria Stella Busana, I documenti epigrafici: Il graffito del criptoportico; Le iscrizioni lapidarie; I bolli laterizi; Patrizio Giulini, I resti vegetali rinvenuti negli scavi; Dopo il teatro: Patrizia Basso, Riusi abitativi e fasi postclassiche fino agli interventi moderni; Mariantonia Capitanio, Nota antropologica sugli scheletri.