La componente africana nella civiltà napoletana tardo-antica. Fonti letterarie ed evidenze archeologiche - Le iscrizioni "a nastro" nel cimitero di Commodilla a Roma

Prezzo di listino / Regular price €108,00

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: Maria Amodio, Anita Rocco
Anno edizione: 2006
Collana: Memorie della Pontificia Accademia Romana di Archeologia. III Serie in 8°, 6
Isbn: 978-88-7140-489-9
Materie: Archeologia
Formato: 18x25,5
Pagine: 448 

Sommario:

Introduzione; Neapolis in età tardo-antica. Note storico-archeologiche. Le fonti letterarie e le relazioni tra le chiese napoletana e africana. Attestazioni archeologiche della presenza di africani a Napoli. Influenze artistiche africane: la testimonianza delle catacombe: Gli affreschi e il motivo iconografico dei ceri accesi; Gli arcosoli mosaicati; Le immagini dei vescovi; Il Calice ansato e il Trionfo della Croce; Le coperture tombali con rivestimento musivo; Origine e diffusione del mosaico funerario, il ruolo dell’Africa e i suoi rapporti con la produzione napoletana; Architettura e tipologie sepolcrali. Influenze artistiche africane: le testimonianze monumentali in città: I mosaici; Il battistero di S. Giovanni in Fonte; I mosaici pavimentali: l’insula del Duomo e la Basilica di S. Lorenzo Maggiore; Architettura. Bibliografia. Fonti storico-letterarie: Legenda. Figure.