Il Foro romano II. Periodo repubblicano e augusteo

Prezzo di listino / Regular price $45.00

Tasse incluse / Taxes included

Autore: Filippo Coarelli
Anno edizione: 1985
Isbn: 88-85020-68-2
e-Isbn: 978-88-7140-632-9
Materie: Topografia antica, Archeologia
Formato: 15x23
Pagine: 336

 

La seconda parte è dedicata al Foro Romano nel periodo compreso tra la Repubblica e l'inizio dell'Impero. Essa prende in esame sistematicamente i dati archeologici e storici del Comizio e del Foro, ricostruendo a partire da questi la vicenda delle due aree adiacenti, in tutte le loro complesse articolazioni funzionali: emerge da questa indagine un quadro in gran parte originale e inedito della storia istituzionale politica ed economica di Roma negli anni cruciali dell'espansione imperialistica. (il file PDF è stato realizzato nel 2010)

 

Sommario:

Il Comizio e la zona adiacente durante la media e la tarda Repubblica: le fasi medio-repubblicane e i modelli greci
il Tribunal praetoris del Comizio
Puteal, ficus, statua Atti Navii
Columna Maenia
la tabula Valeria e i subsellia dei tribuni delle plebe
Basilica Porcia, Carcer, saxum Tarpeium
le statue del Comizio medio-repubblicano
Il Foro tra la media e la tarda Repubblica: l'aspetto archeologico
la struttura del Foro di età medio-repubblicana in base alle testimonianze letterarie
i grandi lavori tra la fine del III secolo e la metà del II secolo a.C.
Puteal Scribonianum, tribunal praetoris, Ianus medius
tribunal e gradus Aurelii
la situazione del Foro in età tardo-repubblicana.
Il Foro tra Cesare e Augusto: Le pavimentazioni del Foro tra la fine della repubblica e l'impero
le trasformazioni cesariane
l'attività di Augusto: l'arco di Nauloco e l'arco aziaco
l'attività di Augusto: l'arco partico e i Fasti Capitolini
i Rostra aedis divi Iulii e la struttura del Foro Augusteo

Bibliografia
Indice analitico.