Ἀρετῆς ἕνεκεν καὶ σοφίας. Un omaggio a Paola Lombardi - Giornata di studio, Roma, 28 Ottobre 2010

Prezzo di listino / Regular price €18,00

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: Gabriella Bevilacqua, S. Campanelli
Anno edizione: 2012
Collana: Opuscula Epigraphica, 14
Isbn: 978-88-7140-500-1
Materie: Epigrafia
Formato: 21,5x27
Pagine: 112

Questo volume raccoglie gli Atti della Giornata di Studio in onore di Paola Lombardi che si è svolta il 28 ottobre del 2010 nell’Aula XXII della Facoltà di “Lettere e Filosofia” dell’Università di Roma “Sapienza”, nel luogo dove per tanti anni ha tenuto le sue lezioni di Epigrafia Greca e di Antichità Greche. L’iniziativa di festeggiare Paola Lombardi è stata presa con entusiasmo unanime da parte di colleghi, studiosi e allievi per rendere omaggio alla sua figura di studiosa e di docente che, con dedizione assoluta, metodo e fermo rigore, ha formato generazioni di studenti. Nella scelta del titolo della Giornata, che viene ripreso nel volume, Ἀρετῆς ἕνεκεν καὶ σοφίας, si sono voluti mettere in risalto due degli aspetti che connotano in modo peculiare la personalità di Paola Lombardi: il suo rigore scientifico e morale - unito ad un non comune equilibrio interiore - e la sua sapienza. Durante la sua attività didattica e scientifica, Paola Lombardi ha trasmesso il suo sapere mettendo sempre a disposizione di tutti la sua completa attenzione per la soluzione di ogni quesito e problema, aprendo sempre nuove prospettive di indagine guidate da un sincero interesse e da un profondo coinvolgimento personale. I contributi presentati nella Giornata a lei dedicata si sono ispirati perciò non soltanto a filoni di studio da lei percorsi, ma anche a prospettive di ricerca da lei suggerite e a suoi insegnamenti di metodo. Agli studi offerti dagli allievi si aggiungono i ricordi e i pensieri di affetto e di stima di colleghi e amici. L’atmosfera sentita e, al tempo stesso, lieve della Giornata, la stima, l’affetto, la gioia diffusa che si è percepita durante la festa, la coesione del gruppo di ex-allievi e studenti e la cospicua partecipazione dei colleghi sono stati la prova di quello che ha significato e continua a significare la figura di Paola Lombardi. Rivolgiamo un ringraziamento, prima di tutto, ai membri del seminario “Ergasterion. Lavori in corso di Epigrafia Greca”, per la partecipazione all’organizzazione di questa Giornata, a Monica L’Erario, autrice del progetto e della realizzazione grafica del programma e della locandina, riprodotta, quest’ultima, nella sovracopertina del volume, a Giulio Vallarino, per aver uniformato i testi in caratteri greci presenti nei contributi, a Ilaria Bultrighini che ha revisionato gli abstracts in inglese.

Sommario:

G. Bevilacqua, S. Campanelli, Presentazione. M.L. Lazzarini, Paola: allieva, docente, studiosa. G. Bevilacqua, “Le lezioni e gli studenti prima di tutto”. L. D’Amore, Il corpo militare ateniese e il temenos di Apollo Liceo (IG I3 138). Un esempio di epikephal(a)ion telos? L. Del Monaco, Una lex sacra da Locri Epizefirii. M. Nocita, Le firme degli scultori rodii in Italia. G. Vallarino, Le epigrafi dello Hephaisteion e il culto di Efesto ad Atene. P. Grandinetti, Novità sull’iscrizione con multa per Aimilia Praxinike. S. Campanelli, Hiera kai bebala in un’iscrizione di Cos: lessico epigrafico e legislazione sacra. E. Miranda De Martino, Le donne di Neapolis. Modelli femminili nelle iscrizioni greche di Napoli. F. Guizzi, Paola, una giornata particolare . M. Mari, Qualcuno da cui non finirò mai di imparare. Paola Lombardi, studiosa, insegnante, compagna di viaggio, oikonomos.