Dalla camera oscura alla prima fotografia. Architetti e archeologi a Segni da Dodwell ad Ashby e Mackey

Prezzo di listino / Regular price €22,00

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: Francesco Maria Cifarelli, Federica Colaiacomo
Anno edizione: 2017
Isbn: 978-88-7140-819-4
e-Isbn:  978-88-7140-834-7
Materie: Archeologia, Fotografia
Formato: 21x28
Pagine: 144

Catalogo della mostra, Segni 21 ottobre - 4 novembre 2017.

Sommario:

Maria Assunta Baccardelli, Cesare Rinaldi, Introduzioni. F. M. Cifarelli, F. Colaiacomo, Cento anni di studi e studiosi a Segni, dai disegni alla fotografia: il perchè di una mostra. F. M. Cifarelli, La riscoperta delle mura poligonali di Segni: Petit-Radel e la questione pelasgica. F. M. Cifarelli, L'opera poligonale a Segni e i monumenti "pelasgici" della città. I. Gli inizi dell'800 e la camera oscura: E. Dodwell D. Baldassarre, A. Salustri, Edward Dodwell: la vita, i suoi viaggi, i suoi collaboratori. F. Colaiacomo, A. Salustri, Dodwell al Sloane's Museum of London. I lavori a Segni: tecnica e documentazione. D. Baldassarre, Dalla camera oscura alla prima fotografia. II. Fra XIX e XX secolo: Th. Ashby e P. P. Mackey fotografi A. Giovenco, Peter Paul Mackey e Thomas Ashby negli archivi BSR F. Colaiacomo, S. Kay, Mackey e la prima fotografia archeologica. C. Smith, Thomas Ashby e la topografia della Campagna Romana. III. Catalolgo Edward Dodwell, a cura di A. Salustri. Peter Paul Mackey, a cura di F. Colaiacomo, S. Kay. Thomas Ashby, a cura di F. Colaiacomo, S. Kay.