Le modificazioni del paesaggio nell'altoadriatico tra pre-protostoria e altomedioevo

Prezzo di listino / Regular price €35,00

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: G. Cuscito
Casa editrice: Editreg
Anno edizione: 2014
Collana: Antichità Altoadriatiche, 76
Isbn: 978-88-97557-81-4; ISSN 1972-9758
Materie: Archeologia
Formato: 17x24
Pagine: 288

 

Sommario:

Introduzione ai lavori. Diario. Elenco degli iscritti. – STUDI – Giovannella Cresci Marrone, Le modifiche del paesaggio nel processo di romanizzazione. Serena Vitri, Giovanni Tasca, Alessandro Fontana, Il Basso Friuli tra età del bronzo ed età del ferro. Guido Rosado, Fonti e confronti. Regionis forma e loca voluptatis, quasi amunia. Patrizia Basso, Marianna Bressan, Francesca Ghedini, Paola Zanovello, Le Aquae patavina. Popolamento e paesaggio nella prima età imperiale. Franca Maselli Scotti, Aquileia prima della età imperiale. Corinne Rousse, Opérations de canalisation sans les porta fluvio-maritimes de la Regio X Venetia Histria : réflexions sue l’urbanisme et les transformations du territoire à l’époque romaine. Jacopo Bonetto, Caterina Previato, Trasformazioni del paesaggio e trasformazioni della città: le cave di pietrà per Aquileia. Sauro Gelichi, Paesaggio e insediamenti nell’arco adriatico adriatico nell’alto medioevo: osservazioni su alcuni paradigmi. Klara Bursic-Matijasic, Robert Matijasic, L’Istria: dai castellieri al sistema delle ville romane, dalle ai villaggi altomedievali ed oltre. Giuseppe Cuscito, Spazio Cristiano e modifiche dell’ambiente nell’arco altoadriatico. Gian Pietro Brogiolo, Marco Nebbia, Francesca Benetti, Ricerche sul paesaggio dell’isola di Arbe. Jacopo Bonetto, Caterina Previato, Tecniche costruttive e contesto ambientale. Le sottofondazioni a sedimenti nella Cisalpina e nel Mediterraneo. Silvia Marvelli, Marco Marchesini, Il paesaggio vegetale naturale ed antropico nella laguna veneziana ricostruito attraverso i reperti archeobotanici.