Displacements. Continuità e discontinuità urbana nell'Italia centrale tirrenica

Prezzo di listino / Regular price €20,00

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: Maria Cristina Biella
Anno edizione: 2020 
Collana: Prima Italia, 2
Isbn:
 978-88-5491-052-2; Issn: 2724-0533
Materie: Archeologia
Formato: 21x26,8
Pagine: 204

Sommario:

Dalla mostra, al workshop, agli atti: una breve introduzione (A. Argento, M.C. Biella, M.A. De Lucia Brolli, A. Giovenco, D.F. Maras, M. Pacifici, M. Pandolfi)

Il workshop (a cura di M.C. Biella)

Le città mobili. Discontinuità urbane nelle fonti letterarie (M. Di Fazio)

Due ‘storie parallele’? Il ‘displacement’ di Falerii e Volsinii nel riflesso epigrafico e linguistico (P. Poccetti).

FALERII. Falerii Veteres-Falerii Novi: il record archeologico (M.C. Biella).

Segnali di frequentazione e discontinuità: le fasi più recenti dei santuari di Falerii Veteres (C. Carlucci).

VOLSINII. Volsinii Veteres-Volsinii Novi: il record archeologico (L. Pulcinelli).

Campo della Fiera tra preromano e romano: il Fanum Voltumnae (S. Stopponi).

Displacements’: riflessioni conclusive di metodo (P. Liverani). LA MOSTRA. (a cura di M.A. De Lucia Brolli).

Premesse istituzionali (S. Pandolfi, S. Milner, M. Eichberg, V. Nizzo).

La sommessa bellezza di Calcata (dal discorso pronunciato il 28 giugno 2018 in occasione dell’inaugurazione della mostra al Granarone di Calcata) (P. Portoghesi).

La mostra in immagini e testi (M.A. De Lucia Brolli).

La mostra al granarone di Calcata.  

La mostra al Museo Etrusco di Villa Giulia.

ABSTRACT