Ricerche sui villaggi nel Lazio dall’età imperiale alla tarda antichità

Prezzo di listino / Regular price €52,00

Tasse incluse / Include taxes

Autore: Daniela De Francesco
Anno edizione: 2014
Isbn: 978-88-7140-564-3
Materie: Topografia antica, Archeologia
Formato: 21x29,7
Pagine: 248

Il cosiddetto insediamento paganico-vicano costituisce notoriamente una realtà variegata e multiforme, presentante problematiche assai complesse, che assume peculiarità diverse nelle varie epoche e sulla quale non vi è ad oggi molta chiarezza. Non si può infatti ancora parlare di una “archeologia del villaggio” sviluppata, in quanto la ricerca archeologica si è per lo più occupata dei centri urbani e delle ville: sono pochissimi i siti di villaggio indagati in modo sistematico nella loro interezza, intendendo per vicus un insediamento rurale minore, diverso da quello costituito da ville e fattorie, caratterizzato da un agglomerato più o meno compatto simile a un piccolo centro urbano, ma privo di tale status giuridico. Il presente lavoro si propone di ovviare in parte a tale carenza per quanto attiene al territorio laziale, concentrando l’attenzione sui siti attestati nell’età più matura della romanità, quale l’epoca del Principato, seguendone quando possibile gli esiti nella tarda antichità. Un esame sistematico delle fonti epigrafiche e lo spoglio dei resoconti di indagini archeologiche ed attività di ricognizione condotte sul territorio in esame hanno permesso di enucleare una serie di insediamenti nei quali la densità e la qualità delle strutture fa riconoscere gli stessi, alla luce delle evidenze archeologiche, quali aggregazioni rurali e non semplici ville, fattorie o stazioni viarie. Sono stati scelti alcuni siti-campione in cui la presenza di più strutture edilizie significative, spesso in concomitanza con aree funerarie più o meno estese ed edifici di culto, consente di trarre indicazioni utili circa la fisionomia e gli aspetti peculiari e costitutivi di un villaggio e del ruolo da esso assunto nell’inserimento sul territorio, gettando luce su un aspetto ancora in gran parte nebuloso della ricerca archeologica. 

Sommario:

Premessa. Introduzione. 1. Vici e pagi. 2. Struttura e peculiarità del vicus attraverso la lettura delle fonti documentarie. 3. Amministrazione vicanica. – Capitolo I. TERRITORIO SETTENTRIONALE. 1. Lorium. 2. L’insediamento presso Statua. 3. L’insediamento presso il bivio tra le vie Cassia e Clodia. 4. La mansio ad Baccanas. 5. Il vicus presso Mola di Monte Gelato. 6. Vicus Matrini. 7. L’insediamento presso le Masse di S. Sisto. 8. L’insediamento presso Ischia di Castro. 9. La mutatio ad Rubras. 10. La statio ad Vicesimum. 11. Il vicus presso Rignano Flaminio. 12. La statio di Aquaviva. Capitolo II. SABINA E TERRITORIO TIBURTINO-PRENESTINO. 1. La statio di Vicus Novus o ad Novas. 2. L’insediamento presso Castel di Tora. 3. Il vicus Aquae Cutiliae. 4. Interocrium. 5. Il vicus Falacrinae. 6. Il vicus presso Torrita di Amatrice. 7. Il vicus presso il km 14 della via Nomentana. 8. Gli insediamenti presso il km 14 e il km 14,900 della via Tiburtina. 9. Varia. 10. L’abitato presso Ponte di Nona. Capitolo III. TERRITORIO MERIDIONALE E COSTIERO. Gli insediamenti tra il X e il XV miglio della via Labicana. 2. L’insediamento presso la Torre di Mezzavia di Frascati. 3. Il vicus presso il VII miglio della via Latina. 4. Il vicus Angusculanus. 5. L’insediamento presso la statio ad bivium tra le vie Labicana e Latina. 6. Il vicus Sulpicius. 7. L’insediamento presso la mutatio ad Sponsas. 8. L’insediamento presso Le Castella. 9. La statio di Tres Tabernae. 10. Il vicus Augustanus Laurentium. 11. Il vicus Alexandri. Capitolo IV. OSSERVAZIONI CONCLUSIVE. 1. Caratteristiche e modalità insediative. 2. Sorgenti salutari e santuari. 3. Approvvigionamento e sfruttamento idrico: acquedotti, cisterne, pozzi, fontane e impianti termali. 4. Edifici di carattere pubblico e impianti produttivi. 5. Articolazione planimetrica degli insediamenti. 6. Esiti e sviluppi nella tarda antichità: aree funerarie ed edifici cultuali. 7. Ville, vici e grande proprietà fondiaria. Bibliografia. Elenco delle illustrazioni. Indice dei nomi. Indice dei luoghi.