Roman Female Praenomina - Studies in the Nomenclature of Roman Women

Prezzo di listino / Regular price €46,48

Tasse incluse / Include taxes

A cura di: Mika Kajava
Anno edizione: 1995
Collana: Acta Instituti Romani Finlandiae, 14
Materie: Storia romana
Formato: 21,5x27,5
Pagine: 292

Lo scopo del libro è di offrire un quadro generale dell'uso dei praenomina femminili con un'analisi finalizzata ad uno studio che comprenda i vari livelli della società romana con riferimento a luoghi ed età differenti (età repubblicana ed età imperiale). Lo studio focalizza così il proprio interesse non solo su donne di rango senatorio o appartenenti all'aristocrazia locale ma anche su personaggi comuni provenienti da province remote. Pur prendendo in considerazione ogni tipo di fonte antica l'attenzione è in particolar modo centrata sull''immensa quantità di materiale epigrafico o papirologico che il mondo antico ci ha lasciato.

Sommario:

I. Introduction; II. The Nomenclature of Roman Women in the Republican Period - General Outlines; III. The Emergence of the Female Cognomen; IV. Female Praenomina in the Republican and Early Imperial Period; V. Old Female Praenomina Used as Cognomina; VI. Senatorial Women’s Praenomina in the Republican and Imperial Periods (with Additional Imperial Evidence from the Lower Sections of Society); VII. The Use of Female Praenomina at Different Levels of Society with Remarks on Their Chronology and Geographical Diffusion under the Empire; VIII. On the Abbreviations of Female Praenomina; IX. Inverted Cognomina and the Use of Praenomina as Women’s Nomina; X. Summary. Bibliography. Abbreviations. Index.