Ulpia Severina Augusta. Domina e dea.

Prezzo di listino / Regular price €24,00

Tasse incluse / Taxes included

Autore: Margherita Cassia
Anno edizione: 2022
Collana: Antico
Isbn: 978-88-5491-253-3
eIsbn: 978-88-5491-254-0
Materie: Storia
Formato: 14x21
Pagine: 192

 
"Delle dodici Augustae vissute durante il cinquantennio della cosiddetta “anarchia militare” che caratterizzò il III secolo (235-284 d.C.) – Caecilia Paulina, moglie di Massimino il Trace, Furia Sabinia Tranquillina, sposa di Gordiano III, Otacilia Severa, coniuge di Filippo l’Arabo, Herennia Etruscilla, consorte di Decio, Cornelia Supera, moglie di Emiliano, Cornelia Gallonia, seconda moglie di Valeriano, Cornelia Salonina, sposa di Gallieno, Sulpicia Dryantilla, forse moglie dell’usurpatore Regaliano, Zenobia, vedova di Odenato (Regnum Palmyrenum), Victoria, madre dell’usurpatore Vittorino (Imperium Galliarum), Ulpia Severina, coniuge di Aureliano, e Magnia Urbica, sposa di Carino – ed elencate nella fondamentale prosopografia di Anne Kolb pubblicata nel 2010, Ulpia Severina risulta essere certamente una fra le più enigmatiche e meno note, anche se, sulla base della consistente emissione monetale a suo nome, molti studiosi hanno ragionevolmente ipotizzato che, dopo la morte del marito, ella possa aver persino governato da sola fino all’ascesa al trono di Tacito." (dalla Premessa)

Opera vincitrice del 2° premio ex aequo della sezione Saggistica del Premio "Il Paese delle Donne" 2022.

 

Sommario:

Premessa. Ulpia Severina: un’Augusta “misconosciuta”

Ringraziamenti

Avvertenza

  1. Le fonti letterarie
  • 1. L’“anonima” uxor di Aureliano
  • 2. Ulpius Crinitus
  1. Le fonti numismatiche
  • 1. Il ripostiglio della Venèra
  • 2. L’interregnum fra Aureliano e Tacito
  1. Le fonti epigrafiche
  • 1. Le iscrizioni di Ulpia Severina, coniux Aureliani
  • 2. Gli appellativi di Σεπτιμία Ζηνοβία Σεβαστή

Considerazioni conclusive

Bibliografia

Indice delle fonti antiche

Indice onomastico

Indice toponomastico 

Indice degli autori moderni

Indice delle figure